martedì, febbraio 28, 2006

Comunità virtuali per comunicare meglio

http://www.communitelligence.com/
Communitelligence è un portale dedicato ai professionisti della comunicazione e del marketing, RP e relazioni umane. Si pone come obiettivo la creazione di un certo numero di comunità di pratica, ciascuna legata a un differente settore della comunicazione, in modo che gli utenti interessati possano entrare a far parte di un gruppo con cui condividere idee e conoscenze. Le comunità sono attualmente 36 (es: Blogging for business, Crisis Communications, Ethics, Internal Communications, Public Relations, Web Writing, etc.) e tutte sono focalizzate sull'implementazione della capacità organizzativa e della comunicazione interpersonale dei propri membri, allo scopo di accrescere sia la loro conoscenza sia il loro successo negli affari.
Per realizzare ciò è stato creato "un ambiente adatto a uno scambio genuino" di informazioni: alla guida di ciascun gruppo è stato assegnato un esperto del settore, in modo da agevolare l'interazione tra i membri iscritti alle differenti comunità telematiche; ogni comunità comunica attraverso un suo blog e ogni singolo membro può aprire un blog personale dedicato a un particolare argomento.Inoltre esiste una Learning academy impegnata a offrire via etere corsi di formazione, con frequenza settimanale-bimestrale.Alla voce Classifieds troviamo un elenco di specialisti freelance e piccole società che ritengono utile segnalare la loro attività sul sito.Nel negozio virtuale, Store, sono segnalati libri e altri supporti non cartacei che potrebbero interessare gli affiliati.Una sezione News riporta di giorno in giorno le principali notizie legate al settore della comunicazione; gli iscritti hanno la possibilità di inserire loro stessi degli aggiornamenti, anche legati alla propria attività.
La forza del sito si colloca nella buona organizzazione delle pagine e nel grande numero di topics presi in considerazione. In compenso però i blog di ogni comunità non sono particolarmente ricchi di post. Potenzialità e idee sono ottime, ma forse c'è bisogno di più tempo per svilupparle al meglio.

Nessun commento: