lunedì, marzo 03, 2008

IL MARKETING E' MORTO VIVA IL MARKETING


Cambiamo il nome al marketing!
Il marketing è antipatico. E' invadente, viscido, imbroglione. Fighetto. O almeno è percepito come tale, c'è poco da fare. Ma per quel poco, cosa si può fare? Si può riuscire a far sì che questa disciplina piena di fascino venga svolta, e percepita, in maniera apprezzata, piacevole? Ci vorrebbe una buona strategia di marketing... Qualche idea? Io comincerei col cambiargli il nome. Per esempio...?
Questo messaggio, formulato da Andrea Riccio, responsabile di Hub Viadeo.
-------------------------------------------------------------------------------------------------
Segnalo questa intelligente provocazione di Andrea Riccio e ne condivido la preoccupazione.
Bisbiglio però: IL MARKETING E' MORTO, EVVIVA IL MARKETING.
Si fa un gran palrare di marketing, ma aldilà delle definizioni, dei soggetti coinvolti, ci siamo per caso chiesti se questo sia, come per la politica la società, il frutto o l'immagine del mondo aziendale in cui lavoriamo?? Oggi impera addirittura, sensa citare involontariamnete Napoli, il marketing spazzatura, il marketing altrenativo comne contrapposizione a cosa??
Il marketing è uno per me, unico, come unico è il suo rigore.
Unico è lo sofrzo di tutti i professionisti seri che studiano, sacrificano il tempo libero, si massacrano il fegato dai clienti come operatori di valore e distinzione.
Per questo ringrazio Andrea per la riflessione, ridefiniamo insime i confini di ciò che amiamo.

Nessun commento: