venerdì, novembre 25, 2005

Memetica, agonia di un paradigma


Di Fabio (del 04/11/2005 @ 10:33:01, in Complessità, linkato 1 volte)
Nell'ultimo volume del "Journal of Memetics", che chiude un'avventura durata nove anni, Bruce Edmonds illustra, nel suo articolo The revealed poverty of the gene-meme analogy, il tramonto della memetica da lui stesso previsto nel 2002, quando aveva dichiarato che per avere delle chances di sopravvivere, questa disciplina avrebbe dovuto vincere tre sfide: a) dimostrare l'esistenza di almeno un processo culturale che avesse una natura evoluzionaria; b) trovare una teoria falsificabile che sapesse identificare in quali casi un'analisi memetica fosse più utile di un'analisi tradizionale; c) elaborare un modello di simulazione che mostrasse la reale emergenza di un processo memetico. La mancata risposta a queste sfide è, secondo Edmonds, uno dei segni del tramonto dell'approccio memetico, tramonto dimostrato anche dalla curva ricavata interrogando l'indice di citazioni dell'ISI e Google Scholar sul numero di saggi in cui compare la parola "memetics".
http://www.fabiolatino.it/

Nessun commento: