venerdì, gennaio 04, 2013

Il serial killer delle cantine colpisce ancora


E' giallo sul serial killer delle cantine, ma niente paura, trattasi del Premio Letterario Nazionale: "GIALLO IN CANTINA" organizzato dalla Cantina "Luna Rossa - Vini e Passione" di Giffoni Valle Piana (Sa).
Ma cosa è un Giallo in Cantina? Di sicuro non sarà l'ennesimo lavoratore asiatico sfruttato.
 
Si tratta invece, di un genere letterario molto conosciuto, qual è il giallo, incentrato ed ambientato, in questo caso, in cantina oppure in un luogo in stretta connessione con il mondo del vino.  L’obiettivo è sicuramente stimolare la fantasia degli scrittori di “storie brevi” che dovranno cimentarsi con un mondo, quello del vino, che lascia molti spazi alla creatività senza dimenticare, però l’intento di far avvicinare le persone al mondo del vino attraverso percorsi di fantasia e di cultura, in questo caso… letterario.
Per maggiori informazioni visitare:  |BLOG|   |SITO|  |PAGINA EVENTO|


martedì, giugno 19, 2012

Esami di Stato-Maturità 2012, Classifica dei video: Nirkiop, Justice Poetry, HMatt


Mentre gli Esami di Stato impazzano e molti studenti sono alla prova, soprattutto provati dal caldo, sul web vogliamo tirare le somme sui video che parlano di Maturità 2012:HMattNirkiop e Justice Poetry sono i capofila della classifica con una marea di visualizzazioni in una settimana dalla data di pubblicazione del video (o anche meno).
Partiamo dai terzi classificati HMatt: digitando Notte prima degli Esami o Maturità 2012, i giovani youtuber si posizionano nella prima pagina di ricerca di Youtube e ad oggi totalizzano circa 44 mila click in 5 giorni; passando al secondo classificato Justice Poetry, che ha realizzato anche il video dei Nirkiop e -per ricambiare la cortesia- il gruppo pugliese è protagonista nella video poesia di Maurizio Valente, ha raggiunto in 6 giorni più di 105 mila contatti; trionfano sulla vetta di questa web chart i Nirkiop, con uno stratosferico punteggio di oltre 413 mila visualizzazioni in una sola settimana.
Ecco i video vincitori in ordine di podio alle 12.00 del 19 Giugno 2012, complimenti a questo trio di webstar che seguiamo con affetto e stima.

martedì, marzo 20, 2012

CORSO DI EUROPROGETTAZIONE COME ACCEDERE AI FONDI EUROPEI PER LA CULTURA


Due giorni di corso interamente dedicati alle opportunità di finanziamento che l’Unione europea offre agli operatori del settore culturale e creativo, quali le associazioni no profit, gli istituti d’istruzione e formazione, gli enti pubblici, le imprese private, ovvero tutti coloro che operano per lo sviluppo e la valorizzazione della cultura.
Questo corso di europrogettazione intende fornire una panoramica esaustiva dei fondi europei destinati al settore cultura, oltre a trasmettere gli strumenti e la metodologia da seguire per partecipare con successo ai relativi bandi europei. 
Si tratta di un’occasione importante per acquisire le competenze necessarie per reperire i fondi europei destinati alle attività culturali e per imparare a presentare alla Commissione europea progetti ammissibili al finanziamento.
Il reperimento di fondi europei per realizzare iniziative culturali è divenuta un’azione prioritaria per tutti quei soggetti, pubblici e privati, che operano per lo sviluppo e la valorizzazione dei territori e del patrimonio attraverso le attività culturali. Avere una chiara visione delle diverse possibilità di finanziamento di un progetto culturale e delle tecniche di elaborazione di una buona proposta progettuale rappresenta quindi un forte valore aggiunto all’interno di un’organizzazione no-profit o di un’autorità locale, una possibilità concreta di attivare progetti culturali in ambito regionale, nazionale o comunitario. Oggi e sempre più nei prossimi anni.
Il corso è nato proprio per rispondere alle domande chiave che tutti gli operatori del settore si pongono: Come si reperiscono i fondi per le attività culturali? Dove si trovano i bandi? Come si legge la relativa documentazione? Come si sviluppa un progetto ammissibile al finanziamento? Come si crea un partenariato transnazionale?
Il corso non solo analizzerà i programmi europei di finanziamento (Cultura, Europa per i cittadini, Apprendimento permanente, Gioventù in azione e Media per gli audiovisivi) e indicherà le tecniche di progettazione più appropriate. Questo corso prevede anche una sessione di apprendimento interattivo per sperimentare direttamente cosa significa analizzare un bando e sviluppare una proposta progettuale (requisiti richiesti, creazione del partenariato, definizione delle attività, ipotesi di budget)
Il corso è tenuto da una docente senior, qualificata e con esperienza decennale in progettazione comunitaria, che insegnerà come orientarsi tra le opportunità di finanziamento offerte dalla Commissione europea per le attività culturali e quali sono i passaggi chiave per la presentazione di proposte progettuali in linea con quanto richiesto dai bandi europei.
I partecipanti a questo corso riceveranno una praticissima chiavetta USB contenente tutto il materiale utilizzato dal docente e ulteriore documentazione di approfondimento ad integrazione delle lezioni, la Guida “Cosa sono i fondi europei” (60 pagine, file .pdf) inviata qualche giorno prima del corso via email ai partecipanti, l’accesso gratuito per 3 mesi alla banca dati bandi europei del portale www.obiettivoeuropa.it, e l’accesso gratuito al Gruppo europeo creato su LinkedIn, composto da più di 6.000 membri e molto attivo per la ricerca partner e la messa in rete di imprese e professionisti che sviluppano progetti europei e partecipano concretamente ai bandi.
Al termine del corso sarà rilasciato l’Attestato di partecipazione.
Il programma didattico dettagliato e tutte le informazioni si trovano sul portale www.obiettivoeuropa.it
E' possibile consultare le passate edizioni e i commenti dei partecipanti ai corsi organizzati nell’ambito dell’attività formativa traning4europe® della società Obiettivo Europa s.a.s sul sito www.training4europe.it
QUOTA DI ISCRIZIONE: 400 EURO + IVA 21%
PROMOZIONE: a tutti coloro chi si iscriveranno a questo corso entro il 28 marzo 2012 sarà applicato uno sconto pari a 40 euro
SEDE DEL CORSO
Centro Convegni “Carte Geografiche”
Via Napoli, 376 – 00184 Roma
www.icavour.it (a due passi dalla Stazione ferroviaria Termini)

MODALITA’ DI ISCRIZIONE
Per iscriversi al corso è necessario prima inviare la richiesta di prenotazione attraverso
Riceverete successivamente all’indirizzo email indicato il Modulo di iscrizione, che sarà necessario compilare in ogni sua parte e rinviare via fax oppure via email entro mercoledì 11 aprile 2012 per confermare la propria iscrizione.
IMPORTANTE: il corso è a numero chiuso, per un limite massimo di 30 partecipanti. Data la forte richiesta per questo corso, si consiglia vivamente di non attendere gli ultimi giorni per iscriversi.

venerdì, febbraio 26, 2010

Giocando a metin 2

Sno un pg di metin 2 questo è un gioco di guerra ambientato nel medioevo è un bellissimo gioco anche se a volte causa dipendenza.Possiedo un pg liv 32,guerriero corpo e un ninja liv 27.Questo gioco è veramente bello e conosco tanti ragazzi che ci giocano per le tanti armi ed armature, si può arrivare fino + 9, e li trovo  gli amici ancghe distanti, metin è  un posto dove possono partecipare tutti, essendo virtuale.Io sono un ragazzo di quasi 15 anni che oltre a gudare il go kart , uscire con gli amici e studiare passo almeno un paio d'ore a giocare online a questo gioco però per la paura che causi dipendenza a volte mi fero e esco con gli amici.

.Filippo

giovedì, febbraio 25, 2010

I nuovi teenager, tra giochi online e tecnologia

di Pamela Martinoli: Aumentano i giocatori in Rete nel 2010


Oramai anche il concetto di teenager è destinato a mutare.

Negli ultimi anni infatti si è assistito ad un notevole cambiamento nella figura dei giovani odierni, la quale oggi è associata ad una persona alla moda, con una buona schiera di interazioni sociali alle spalle, ma sopratutto un videogiocatore incallito. I nuovi teenager infatti seguono principalmente i nuovi sistemi di gioco e le nuove tecnologie, segno del fatto che i tempi stanno subendo un notevole cambiamento negli utlimi anni, vista sopratutto la grande mole di persone iscritte ai giochi online, divenuti ormai accessibili a tutti, un settore quello ritenuto non molto tempo fa per quei ragazzi con poca interazione e relazioni quotidiane. Tra i tanti siti online troviamo moltissimi siti a carattere completamente gratuito che mettono a disposizione migliaia di raccolte di programmi freeware o giochi flash.
Oggi assistiamo ad un settore in enorme crescita, visti sopratutto i progressi svolti in termini di velocità delle connessioni, che hanno in qualche modo agevolato ulteriormente questo passaggio. Altro punto su cui dobbiamo soffermarci è l'impatto tecnologico sulle nuove generazioni, molto più preparate da questo punto di vista rispetto alle precedenti, le quali preferiscono dedicare parte del loro tempo libero per discutere di cellulari, gadget, accessori divenuti ormai parte integrante della loro vita

Insomma il tempo passa e la società cambia, le grandi società hanno influito molto su questo cambio di rotta, visti i nuovi metodi di interazione proprosti alle nuove generazioni di videogiocatori.

da: I teenager del 2010

2010@idee non-convenzionali il 24 e 25 febbraio a Milano

Mercoledì 24 e Giovedì 25 febbraio a Milano si terrà la nuova edizione dell'evento “Marketing non Convenzionale” dal titolo “ 2010 idee non convenzionali per avvicinare e coinvolgere il consumatore moderno”.

I protagonisti principali saranno le aziende che hanno saputo studiare e realizzare campagne di marketing utilizzando canali non convenzionali per la diffusione del brand.

Infatti, nel corso del convegno ci saranno le testimonianze di alcune delle più importanti aziende di consumer,come: FIAT, BARILLA , GRANMILANO, TELECOM ITALIA, NIKE, COCA COLA, NOKIA, ARTSANA, BONDUELLE E DUCATI.

L'incontro sarà dunque un'occasione di confronto che fornirà ai suoi partecipanti utili strumenti di verifica e valutazione dei nuovi mezzi di comunicazione. Questi saranno alcuni degli argomenti trattati:

• IL MARKETING DEL PASSAPAROLA – SOCIAL NETWORK e SOCIAL MEDIA

I mercati sono conversazioni?

Lifesharing, lifelogging, lifestreaming: l'intimità dei vissuti di consumo e la loro sovraesposizione


Qual è l'orizzonte di opportunità e dove si trovano le forme di criticità per l'impresa.

• ADVERGAME

Il gioco come veicolo promozionale.

Come diffondere gli elementi del discorso di marca al target e aumentare il tempo di contatto con il brand, i suoi valori, la sua essenza.

• DIGITAL MARKETING

Come sviluppare specifiche attività di marketing finalizzate al raggiungimento di specifici obbiettivi commerciali.

Per consultare il programma completo ed avere maggiori informazioni sul convegno ecco il sito dell'Istituto Internazionale di Ricerca: www.iir-italy.it che come le scorse edizioni si occupa dell'organizzazione dell'evento.